lunedì 10 settembre 2018

Mi chiedo: quale affinità tra il pomposo castello chiaramontano di Favara e quello di Racalmuto? Direi nessuno. Ma neppure una qualche simiglianza con il Castelluccio che chiaramontano lo è di sicuro se debbo credere al diploma della Gancia di Palermo.
Complesso il problema dell'incastellamento in Sicilia.
Qualcosa vi fu sotto i bizantini specie quando cominciarono a doversi difendere dagli arabi.
...
Federico II credo che avesse altro a cui pensare.
Spulciando le carte vaticane ho voglia di credere che nel 1375 non vi era alcun castello a Racalmuto come non vi doveva essere a Favara.
Su Favara pubblico qui quello che scrive I, Peri.
Peri è convinto della veridicità degli esordo maladrino di Favara sulla base di una 'memoria' riportata dal Picone.
Attendiamoci studi seri. se già fatti, spero che mi vengano segnalati.
Altro...

Nessun commento: