venerdì 27 aprile 2018

Caro Sindaco Messana, ti sei proprio andato a cacciare in un ginepraio distruggendo questa piccola oasi verde, questo piccolissimo lembo di frescura estiva, questa unica nota vezzosa in un paese in decadenza abbruttito da osceni manufatti iperrealistici. E ciò senza avere neppure una alternativa in qualche modo migliorativa.
Posta un commento