sabato 19 maggio 2018


BOLLETTINO

DELL’ 1NSTITUTO

.) Il RISPONDENZA ARCHEOLOGICA.
N.° VI. ni Giugno 1859.


i di Nesce ; iscrizioni peltuinati ed amiternine. —
Diploma militare. — Colonna miliare. —
Giuoco del cottabo.


I. SCAVI.

di Nesce ; iscrizioni peltuinati ed amiternine fi).

tal Gregorio Domizj, scavando in un suo terreno,
ìa celletta a figura di parallelogrammo con le pa-
;ostruzione reticolata , eccetto la superiore a mez-
mata di grandi e pulite pietre tagliate a forma
e connesse senza cemento. Ne scommise il pavi-
i mattoni, sotto il quale vi era uno strato di pietre
iti a quelle della parete anzidetta. In una di que-
3 un marmo bianco, leggesi in bel tondo romano
me seguente :

A L F I A C • F
M A T ER

Domizj scommettere anche quest’ altro pavimento,
a fior di terra un piccolo acquedotto di piombo

le escavazioni di Nesce fece di già menzione il Rino P. Garrucci
Ile adunanze deir Instituto ( cf. Bull. p. 99 ; 101 ) , e ne
) da lui una più ampia dilucidazione in un dotto articolo che
rando sulla epigrafìa del Cicolano. G. H.

8


Digitized by Google


image

not

a vailable


DI MESCE. 115

i è la testa di una giovane donna di si gentili e de-
sembianze che duole di vederne mutilato il naso,
nano il capo leggiadramente increspate in doppia
i trecce di capelli che lasciandone scoverte le mezze
vanno a raccogliersi nell’ occipite , mentre si os-
1 sincipite un foro, dove forse era un perno a so-
li qualche aureolo od altro. Par che sia dell’ epoca
jote della scultura in Roma, e quell’ aria maestosa
ente regale dell’ aspetto fa credere che ad essa
azione quest' epigrafe ritrovata con essa :

IVNONI
S A C R V M

frammento è un torso con le braccia , senza il
le gambe ; è vestito d’ un farsetto costretto a’ fian-
za maniche , e sparato nella parte destra così che
udo mezzo il petto. La destra impugna 1' elsa d’ uno
nfranto, ed imbraccia la sinistra una rotella o scudo
o. È anch’ esso lavoro d’ insigne magistero. Sarà
acro di Marte Ultore dell’ iscrizione :

MARTI

VLTORI

enuta? (1) - Prescindendo poi da alcuni frammenti
i epigrafi latine , comunicherò qui la seguente di-
amente assai mutilata anch’ essa :


VOL. .

T . MAI . .

. .ukl VS / Q • PO . .
•AM • STRAVERVNT • PODIVM • ET • TRIBV . . .
VSTITIAE • AVGVSTAE . / DECVRIONIBV . .

VDOS • SCAENICOS • QVADR1DVO • EI . . . .


igitized by Google


1 nome di Marte ultore trovasi, se non m’ inganno , qui per
volta in un monumento epigrafico , a sola eccezione della
nìssile da me riprodotta al n. 6836 del mio Orelli. G. H:


image

not

a vailable


DI N15SCE. 117

ni copiai, murata in un molino presso Acquavi va,
L Vittorino d' Amiterno, questo frammento :

C • IVLIV . . . <

Q • A N I N . . . ; .

G • B A E B , . .

VTTÌ ....


un nuovo esempio degli VlIIviri amiternini ,
ai indegni d' esser riportati quest' altro da me

. . . P • L
MATRI
PHRYGI. .

ite scritto in ambedue le faccie d’ una laminetta

IV -.II

ENS E i PAGI (1)

DE -. D E • D

, li 24 Maggio 1859. .A.. Leosini.

■ ‘ \ ' ' ‘ L *1

Posta un commento