giovedì 22 marzo 2018

Ecco il mio 'pezzo' che tal Salvo ha giudicato impubblicabile nella BANKITALIA di Calandrico che subito si è piegato all'incultura di tal Salvo e mi ha espulso su due piedi. ****************************** NULLA DI CLAMOROSO, solo ipotesi di chi crede di avere la palla di vetro del nostro nelulosissimo futuro politico. Il risultato elettorale, non tanto per il Rosatellum ma per l'uso ribelle che gli italici ne hanno voluto fare, la rinvigorita carta costituzionale, quel che resta di una democrazia parlamentare, possono bene portarci a queste ondivaghe ma ineludibili navigazioni del buon Mattarella. Io son certo che queste pur probabili previsioni si sfalderanno alla luce della nostra italica millennaria cultura, alla nostra superiore saggeza politica, al nostro spirito salvico che ci ha permesso di passare dall'Italietta post fascista, distrutta e contadina, alla settima potenza del mondo. Crepino i tanti profeti di sciagure non tutti a cinque stelle. Calogero Taverna
Posta un commento