lunedì 2 aprile 2018

Annuso uno strano sbocco a questa crisi politica italiana: un monocolore Di Maio con preannunciati a Mattarella appoggi esterni di Lega (meno Bossi e qualche altro) LeU ( a cui mi pento di avere dato il voto) e quella frangia di PD alla Franceschini, Orlando e non so chi altro: un incauto asservimento a Cinque Stelle di Casaleggio, foriero della prossima dittatura casaleggiana affluente in questa vezzosa marionetta a gesticolazione Di Maio.

Noi di Sinistra ci guadagniamo? Non sarebbe meglio svegliare Berlusconi, spingerlo a spingere per un governo di coalizione idoneo a tamponare questa incombente dittatura fascista a cinque stelle?

Un Governo sostenuto da PD, CDx, LeU pilotato da un uomo colto probo e competente della stazza dell'attuale Governatore della Banca d'Italia, dottore Ignazio Visco? (Come Ciampi se non proprio come Dini).

HO SCRITTO ED OGGI IN QUESTA PASQUETTA RIBADISCO SOTTOLINENEADO QUESTO PASSO:

"Noi di Sinistra ci guadagniamo? Non sarebbe meglio svegliare Berlusconi, spingerlo a spingere per un governo di coalizione idoneo a tamponare questa incombente dittatura fascista a cinque stelle?"

CHI COGLIE IN QUESTO PASSAGGIO UNA MIA CONVERSIONE AD UNA SORTA di -MENO MALE CHE SILVIO C'E' - RICORRA AD UNA VISITA PSICHIATRICA

Calogero Taverna
Posta un commento